Maxi campagna di recruiting: 1.100 posti di lavoro per giovani e professionisti



Capgemini ha in programma un piano di assunzioni per la copertura di oltre 1.100 posti di lavoro. 

Le opportunità lavorative riguardano neo-laureati e professionisti con esperienza nel settore IT, che verranno inseriti nell’organico Capgemini durante il secondo semestre del 2021.

A dare la notizia della maxi campagna di recruiting avviata è l’azienda stessa, attraverso un recente comunicato. Il piano di assunzioni Capgemini per oltre 1.100 risorse si inserisce nel generale progetto di crescita del Gruppo in Italia. L’obiettivo di un reclutamento così sostanzioso in termini numerici favorire l’adozione di nuove tecnologie per lo sviluppo del Paese.

Il piano di sviluppo Capgemini punta infatti a rendere l’azienda punto di riferimento per tutte le organizzazioni impegnate in un percorso di trasformazione tecnologica e partner di primo piano per la digitalizzazione in Italia. I neoassunti saranno inseriti nel secondo semestre del 2021 presso le sedi hub di Capgemini siatuate a Torino, Milano, Venezia, Bologna, Roma e Napoli, e potranno collaborare a progetti diversificati per settori, aree geografiche e clienti.

FIGURE PROFESSIONALI

Le assunzioni Capgemini in Italia interesseranno giovani e professionisti. Nello specifico, gli oltre 1.100 nuovi inserimenti riguarderanno 500 neo-laureati in discipline scientifiche, tecnologiche, ingegneristiche e matematiche (STEM) ed economia. Si prevede, inoltre, l’assunzione di ulteriori 650 professionisti con esperienza variabile dai 2 ai 15 anni nelle seguenti aree di competenza tecnologica: Architecture (cloud, mobile, data, enterprise e solution architect); Customer Relationship Management (CRM); Data (Data Engineering, Data Visualization, Data Governance, Data Scientist); Mobile; Cyber Security; Java; SAP.

L’ AZIENDA

Capgemini è un’organizzazione leader mondiale nel settore IT che supporta le aziende nel percorso di trasformazione digitale e di business. Conta 290.000 collaboratori ed è presente in quasi 50 Paesi del mondo. Vanta oltre 50 anni di esperienza. Il Gruppo ha avuto origine nel 1967, a Grenoble, in Francia, dove l’imprenditore Serge Kampf ha fondato l’azienda Sogeti. Nel 1975, la denominazione del Gruppo è cambiata in Cap Gemini Sogeti, per diventare, nel 1996, Capgemini.

CANDIDATURE

Gli interessati alle nuove assunzioni Capgemini in Italia possono consultare la pagina dedicata alle posizioni aperte (Lavora con noi) del Gruppo,. Da qui è possibile prendere visione delle ricerche in corso e candidarsi online, inviando il cv tramite l’apposito form.