Una magia di Pinna regala il pari allo scadere: Paganese 1-1 Casertana

Il match delle 16:30 al Marcello Torre di Pagani regala spettacolo.
Si inizia subito col botto, con azioni da una parte e dall’altra. Al 15′ Padovan regala un assist d’oro per Alfageme, ma all’altezza del dischetto l’argentino si divora il gol.
Due minuti dopo Cesaretti prova ad impensierire gli ospiti, ma la sua conclusione finisce fuori di poco a lato.
Al 41′ i padroni di casa trovano la via del gol: l’arbitro fischia calcio di rigore a favore della Paganese, Scarpa trafigge Forte e porta in vantaggio i suoi.
Assistiamo nel secondo tempo ad una fase di stallo, dove nessuna delle due compagini riesci a rendersi particolarmente pericolosa.
All82′ ancora Padovan a fornire un ottimo assist, stavolta per De Vena, che prova un pallonetto che non trova fortuna.
Ma è quando meno te lo aspetti che la Casertana pareggia. Calcio di punizione non esattamente ravvicinata, sul pallone si presenta Pinna che calcia ed insacca magistralmente alle spalle del portiere della Paganese per il definitivo 1-1, regalando così un punto d’oro ai suoi.

LASCIA UN COMMENTO