Una grande Casertana batte il Catanzaro per 2-1

Ottima prestazione della Casertana, che batte la (ormai ex) capolista Catanzaro.
I Falchetti, come da copione, aggrediscono intensamente, mettendo sin da subito alle corde la difesa del Catanzaro.
Arriva dopo poco più di un quarto d’ora il gol dei padroni di casa, firmato ancora una volta da bomber Castaldo, al momento in testa alla classifica cannonieri. Vantaggio che non annulla la tanta voglia di fare dei giocatori rossoblu, che con i vari Zito, D’Angelo e Starita vanno più volte vicini al raddoppio.
Sul finire di primo tempo, poco dopo aver neutralizzato la prima vera chance per gli ospiti, capitata sui piedi di Bianchimano, la Casertana trova la rete del 2-0, firmata proprio da Starita.
Anche nel secondo tempo la partita è molto accessa. Al 58′ il Catanzaro accorcia le distanze col colpo di testa vincente da parte di Casoli. Qualche minuto dopo si sfiora anche il clamoroso pari, ma la conclusione di Celiento si spegne a lato di poco.
Gli sforzi dei giocatori giallorossi non bastano, i Falchetti vincono per 2-1 e si vendicano per la sconfitta subita ad inizio agosto in Coppa Italia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here