La Casertana torna a vincere anche in trasferta: 0-1 col Rende

La Casertana vince un match molto complicato in casa del Rende, portando così a casa per la seconda volta consecutiva i 3 punti.
I Falchetti partono subito alla grande, infatti quando siamo solo al 5′ di gioco, passano in vantaggio con De Marco: Zito recupera un pallone sanguinoso per gli avversari al limite della loro area di rigore, serve Castaldo che calcia venendo murato, e sulla ribattuta arriva proprio il numero 7 a buttarla dentro.
Al 10′ minuto ancora Zito e Castaldo: il primo crossa in area, dove trova il bomber che prova una rovesciata, che si infrange però sulla traversa. Per tutto il primo tempo la squadra di casa tenta con incessante pressione di attaccare, senza però impensierire mai realmente il portiere rossoblu.
Al 50′ per la Casertana è sempre Castaldo a tentare una conclusione, stavolta con una difficile girata di sinistro al volo, che infatti termina di poco a lato. Qualche minuto dopo si accende una “rissa” improvvisa, che porta a due espulsioni (una per parte), ovvero Godano e Blondett.
Al 77′, dagli sviluppi di un calcio d’angolo, il Rende va molto vicino al gol del pareggio con una conclusione di Viteritti di destro dalla trequarti, che però non ha fortuna.
Dopo qualche altro piccolo pericolo per la Casertana, l’arbitro dichiara al 95′ finita la partita, con i Falchetti che dunque tornano a vincere anche fuori casa.

LASCIA UN COMMENTO