La Casertana torna a sorridere: battuto 2-1 il Catanzaro

Dopo due sconfitte, la Casertana ritrova la vittoria, in casa contro il Catanzaro.
Nonostante la buona partenza dei padroni di casa, sono i calabresi a portarsi in vantaggio: grandissimo tiro al volo di Maita.
Reazione fulminea dei Falchetti, che due minuti dopo (al 30′) si procurano un rigore per fallo di mano. Dal dischetto si presenta Castaldo, che stavolta non fallisce come l’ultima volta e ripristina la parità in campo.
Nel secondo tempo la prima vera occasione è sui piedi di Kanoute, che prova il tiro all’incrocio, neutralizzato alla grande da Russo. 5′ dopo, la Casertana trova il tanto desiderato vantaggio: il marcatore è D’Angelo.
Il Catanzaro inizia ad attaccare con insistenza, ma devono fare sempre i conti con Russo, che nel secondo tempo ha deciso di blindare la porta.
Termina con questo risultato, 2-1, la partita. Falchetti che ritrovano la vittoria.

LASCIA UN COMMENTO