I Falchetti crollano nel secondo tempo: Casertana 0-3 Bari

Si decide tutta nel giro dei secondi 45 minuti, la sfida tra Casertana e Bari.
Il primo tempo è abbastanza “bloccato”, e vede le due squadre a pari livello, concentrate ed attente, che concedono davvero pochissime occasioni. Da segnalare, solo, verso la mezz’ora il colpo di testa di Caldore sulla punizione di Zito, che si spegne sul fondo.
La seconda frazione di gioco, invece, segue tutt’altra direzione, una direzione ben precisa: è il Bari ad essere più propositivo ed a farla da padrone in campo.
Al 59′ gli ospiti trovano, infatti, il vantaggio col tiro dal limite dell’area di rigore di Hamlili. Non passano nemmeno dieci minuti e siamo già sullo 0-2, la firma del raddoppio è di Simeri.
A concludere in bellezza il tutto, la sfortunata autorete di Rainone all’83’, che chiude definitivamente i conti, portando il risultato sullo 0-3.
Termina la partita, il Bari si conferma una delle squadre più in forma di questo campionato e torna a casa con tre punti, lasciando a mani vuote la Casertana.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here