Disastro Casertana: sconfitta per 1-3 contro la Paganese

Brutta serata per la Casertana nel match casalingo con la Paganese.
Parte forte proprio la squadra di casa che, dopo appena 10′, si trova già in vantaggio; la firma è dell’ormai solito Ernesto Starita.
Falchetti che, anche dopo il gol, continuano ad attaccare, arrivando nuovamente alla conclusione (stavolta con Adamo) qualche minuto dopo la rete dell 1-0.
Passano i minuti ed inizia a provarci anche la Paganese, rendendosi pericolosa più volte con Diop nel giro di pochi minuti. Sarà proprio quest’ultimo, al 28′, a trasformare un calcio di rigore e a permettere alla propria squadra di agguantare il pari.
Ma non finisce qui perché, a pochi minuti dal duplice fischio dell’arbitro, gli ospiti trovano la clamorosa rete dell’1-2 con Guadagni. Ed inoltre, proprio nei minuti di recupero, la Casertana rimane in 10 uomini per l’espulsione di Santoro.
Il secondo tempo vede vita facile per la Paganese, che rischia davvero poco, se non qualche timido sussulto dei Falchetti. Sul finale di partita arriva anche l’1-3 di Alberti che chiude definitivamente i conti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here