Casertana, occasione sprecata: solo un pari con la Sicula Leonzio

Come da titolo, la Casertana spreca un’ottima occasione, portando un solo punto a casa dalla sfida con la Sicula Leonzio.
Pronti-via, arriva il vantaggio immediato degli ospiti, dopo appena 5 giri di orologio, firmato da Petta.
Immediata la reazione dei Falchetti che, al 18′, si vedono annullare un gol a Starita perché, nel momento in cui devia a rete il tiro di Laaribi, era in posizione irregolare.
Lo stesso Starita troverà, però, al 34′ la rete del pari. 1-1 e palla al centro.
La seconda frazione di gioco vede ancora i Falchetti votati all’attacco. A dieci minuti dal termine la più clamorosa delle occasioni, quando assistiamo ad un salvataggio miracoloso sulla linea da parte di Sicurella che, a portiere battuto, respinge il tiro di testa preciso ed angolato di Castaldo.
Sul finale, altra occasionissima sprecata dalla Casertana con Matese, il cui tiro al volo viene deviato in maniera superba da parte del portiere avversario.
Termina la partita, il risultato è di 1-1. Pareggio che viene inevitabilmente visto come un “bicchiere mezzo vuoto”.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here