Un tornado attraversa Caserta e provincia, danni e persone in fuga

Intorno alle 18,30 di questo pomeriggio, Caserta è stata colpita da un forte temporale che ha provocato la formazione di una enorme tornado: colpiti i comuni di CasertaSan Nicola la Strada, Recale, Marcianise, MaddaloniSan TammaroSan Marco Evangelista e Macerata Campania

Il tornado ha causato ingenti danni. Numerosi i cartelloni pubblicitari rivelti e alberi caduti. Danni riportati anche su alcune abitazioni dove il vento ha completamente staccato le ringhiere e scoperchiato tetti. Su Viale Carlo III, l’insegna del Burger King è crollata e diversi balconi hanno perso la balaustra. 

Blackout e grandine a Caserta, mentre alcune zone periferiche e provinciali sono rimaste per molto tempo senza corrente elettrica. 

Questo slideshow richiede JavaScript.


Il tornado ha provocato danni e disagi anche in autostrada, sull’A1; un autocarro, fortunatamente senza conducente al bordo, si e’ ribaltato nell’area di servizio di San Nicola la Strada, mentre sei roulotte letteralmente volate da un rimessaggio ubicato all’esterno dell’autostrada si sono schiantate nei pressi del casello di Caserta Sud, con pezzi di lamiera ricaduti sulla carreggiata autostradale; alcune auto sono state colpite, si contano al momento 8 persone ferite di cui (un diciottenne) in gravi condizioni

LASCIA UN COMMENTO