Ultime Notizie
Home / Attualità / SABATO 13 MAGGIO ORE 9.30 Marcia contro l’impianto a Ponteselice

SABATO 13 MAGGIO ORE 9.30 Marcia contro l’impianto a Ponteselice

Si terrà sabato 13 maggio la marcia contro limpianto promossa dal comitato costituito da Speranza per Caserta, Verdi e i sindaci di: San Nicola la Strada, Vito Marotta, e Casagiove, Roberto Corsale. Il comitato ha rivolto un appello a tutte le forze politiche, a tutti i consiglieri comunali del capoluogo e a tutti i movimenti e alle associazioni per difendere il nostro patrimonio monumentale dalla programmata aggressione dellimpianto. Il corteo è stato convocato per difendere il diritto alla salvaguardia dei nostri beni, il diritto a sviluppare una vera cultura del turismo e il diritto alla salute di tutti i cittadini, anche di quelli delle periferie. Scendiamo in strada per protestare contro la decisione unilaterale del comune capoluogo e per protestare contro le procedure poco trasparenti da esso adottate per realizzare limpianto. Al momento non si conosce la natura della struttura da realizzare e non esiste un solo atto amministrativo dellamministrazione comunale di Caserta dove sia indicata larea che lo dovrebbe ospitare. Abbiamo cercato in queste settimane di far comprendere al sindaco Marino che una soluzione alternativa cè, tra le compostiere di quartiere (che potrebbero fornire fertilizzante ai tanti agricoltori e allevatori delle borgate tifatine) e la realizzazione di un impianto in uno dei Comuni della provincia di Caserta che, vista la presenza di aree idonee, avevano dato la disponibilità al bando regionale. Chiediamo che tutta la gestione, così come la legge prescrive, sia affidata allAto provinciale, di cui è presidente il sindaco di Marcianise Antonello Velardi, e chiediamo ufficialmente al Direttore della Reggia Mauro Felicori di dire chiaramente alla città, lui che in questi mesi si è presentato come esperto qualificato di turismo e gestione dei beni culturali, cosa ne pensa di questa vicenda e se ritiene compatibile e armonico un impianto da 40mila tonnellate (e con inevitabili emissioni odorigene per buona pace dei professori/progettisti) con il progetto di una città turistica che sappia valorizzare i propri beni.

LAPPELLO DEL COMITATO E LE ADESIONI

TUTTI IN PIAZZA SALVA LA REGGIA In difesa del nostro patrimonio artistico e monumentale.  In difesa della salute di tutti i cittadini.
LAmministrazione Comunale di Caserta ha ipotizzato di realizzare un impianto per il trattamento dellumido in località Ponteselice, a due passi dalla Reggia.  Dagli incontri in Regione, del 3 e del 5 maggio, non sono emersi chiarimenti in merito allimpianto né rassicurazioni sulla non esecuzione del progetto.  Questa decisione danneggia il futuro della Città. Vogliamo diventare una Città che prospera sul turismo mentre si lavorano 40mila tonnellate di umido davanti la Reggia?!  Vogliamo essere la Città della bellezza! Vogliamo che la vivibilità diventi un diritto di tutti.  Non si può restare inermi mentre si compie, con procedure tuttaltro che trasparenti, lennesimo sfregio alla nostra storia, alla nostra cultura e al nostro territorio.  Scendiamo in strada per dire NO ad un impianto che potrebbe essere allocato in un altro comune della provincia, in aree idonee e lontano dal centro abitato.  Diciamo NO allimpianto della Reggia.
Appuntamento alla Stazione Ferroviaria di Caserta sabato 13 maggio, a partire dalle ore 8.30.
COMITATO PROMOTORE E ADESIONI IN AGGIORNAMENTO Sindaco, Giunta e Consiglio Comunale di San Nicola la Strada Roberto Corsale – Sindaco di Casagiove Michele Miccolo – Movimento Speranza per Caserta Legambiente – Circolo di Caserta MACRICO Verde – Caserta Francesco Egido – Movimento Dema Caserta Edgardo Ursomando – I Verdi (Coordinamento Provinciale Caserta) Mimmo Marzaioli – Movimento delle Agende Rosse di Salvatore Borsellino  Luca Barbieri – Scira Studenti casertani in rivolta Sergio Di Vito – Scout Caserta 2 LabDem Caserta Andrea Balia – Partito del Sud Fiore Marro – Comitati Due Sicilie Carlo Corvino e Mariana Funaro (PD mozione Emiliano) Domenico Pennino – Comitato cittadino di San Nicola la Strada Caserta in bici Comitato Città Viva Raffaele Lauria – Wwf Caserta Pompeo De Chiara – Ass. Culturale Borbonica “Terra di Lavoro” Giuseppe Stellato – Movimento Strada Nuova Associazione The Angels Loredana de Lucia – Associazione “Gli allori” Agnese Ginocchio – Movimento internazionale per la Pace Enzo Tosti – Rete di cittadinanza e comunità  Coordinamento comitati di quartiere Comitato Rione Vanvitelli  Comitato Zona Mercato Comitato San Leucio-Vaccheria-Sala e Briano Comitato “no degrado, no movida selvaggia” Comitato di Tuoro ITALIA NOSTRA CAV (Centro di Aiuto per la Vita) di Caserta Nicola Cataletti – Partecipazione Attiva  Giovanna Maietta – Presidente Associazione “Caserta Bene Comune” Bernardo Diana – Rain Arcigay Caserta PD – Circolo di San Nicola la Strada Giovani Democratici – sez. “Peppino Impastato” San Nicola la Strada Movimento politico “Recale Domani”; Riccardo Ventre – Presidente Movimento Politico “Primavera Casertana”; CO.AS.CA (Coordinamento Associazioni Casertane);


Ti potrebbe interessare anche

​“Tuscany Open Taekwondo”: Caputo convincente ad Arezzo, conseguita altra medaglia.

AREZZO. E’ un avvio di stagione agonistica coi fiocchi quello di Giuseppe Caputo.  Il teverolese, …