LAVORO, MAGLIOCCA: “UN PIANO MARSHALL, SENZA BONUS MA CON IDEE, PER EVITARE LA FUGA DALLA CAMPANIA”

“Come evitare che nel 2036 la Campania perda 500mila abitanti? Con un piano Marshall che, senza prebende o bonus farlocchi, offra idee concrete per lo sviluppo”.

Commenta così il Presidente della Provincia di Caserta, Giorgio Magliocca (Fi), lo studio elaborato dal centro Cresme Ricerche, su richiesta del Consiglio nazionale degli architetti, secondo cui i giovani saranno il 27% in meno e gli over 64enni il 72% in più, mentre nel 2006 il rapporto era del 23 per cento.

“La scarsa fiducia negli attuali scenari economici che impone ai cittadini di fare meno figli, non si combatte con denari a pioggia o con bonus per non lavorare: quella è la strada ingannevole di una politica cieca e senza idee, che sta per essere smascherata una volta per tutte. A questa terra per riemergere dall’apnea occorre un grande piano di lavoro che parta dalle idee di sviluppo, non da generici finanziamenti. In primis analizzare quali sono i settori da implementare tra quelli che hanno mercato: agroalimentare, turismo, green economy. E in seguito individuare gli investitori che possono dare fiato a cittadini e micro imprese. In questo modo, pragmatico e senza illusioni, si potrà invertire un trend drammatico che vede l’erosione demografica come il killer numero uno”.

LASCIA UN COMMENTO