Ennesimo k.o. in trasferta per i Falchetti: Reggina 2-0 Casertana

Altra trasferta, ed altra giornata-no per la Casertana, che va a far visita alla capolista Reggina.
Squadra di casa decisamente più pericolosa nella prima frazione di gioco, soprattutto con Reginaldo. Proprio l’attaccante brasiliano all’8′ va a colpire di testa su un cross da sinistra, spedendo fuori il pallone. Passano venti minuti ed è la Casertana ad impensierire la Reggina: Laaribi da punizione trova pronto Guarna che respinge in corner. Al 34′ nuovamente Reginaldo protagonista, che insacca alle spalle del portiere avversario, ma viene avvistato in posizione di fuorigioco al momento del tiro.
Prima della fine del primo tempo, precisamente al 40esimo minuto, i padroni di casa passano meritatamente in vantaggio: è Corazza il marcatore.
Inizia la ripresa, e la Reggina trova subito anche il gol del raddoppio, firmato proprio da Reginaldo, che rivendica così la rete annullatagli giustamente nel primo tempo.
Falchetti che non riescono mai realmente a rientrare in partita, provando al massimo qualche timida conclusione che non preoccupa Guarna.
Triplice fischio, ennesima sconfitta fuori casa per la Casertana.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here