Burrasca a Caserta: alberi caduti, stazione in fiamme e tragedia sfiorata in via Ferrarecce

L’allerta meteo era prevista e in effetti il vento forte è arrivato a soffiare a più di 100km/h su Caserta portando disastri che hanno superato persino le più fosche previsioni. E come sempre in casi del genere si è verificato la strage di alberi e anche di cartelli stradali, pali e lampioni. Il bollettino dei danni è lunghissimo.

In fiamme anche la stazione di Caserta: un fulmine ha danneggiato alcuni cavi elettrici causando un corto circuito da cui poi è divampato l’incendio. In atto l’intervento dei vigili del fuoco.

Ecco il video

Tragedia sfiorata in via Ferrarecce a causa del maltempo delle ultime ore: una donna si è salvata “miracolosamente” dopo che un albero è finito sulla sua auto a causa del forte vento. L’incidente è avvenuto in prossimità del sottopasso che collega viale Lincoln con via Ferrarecce.

La donna era nel veicolo quando un grosso tronco è precipitato, travolgendo l’automobile. Secondo le prime informazioni la signora è uscita incolume dalla sua vettura.

Si sta già provvedendo allo sgombero della carreggiata stradale.

LASCIA UN COMMENTO