Oscar 2019, tutti i vincitori

La 91esima edizione degli Academy Awards tenutasi nella notte tra il 24 e il 25 febbraio, come sempre nello splendido Dolby Theatre di Los Angeles, è stata una cerimonia ricca di sorprese, oltre alle immancabili polemiche sorte nei giorni precedenti. La novità più grande per questi Oscar 2019 è stata la mancanza di un presentatore ufficiale, ma anche le stesse premiazioni sono state dei veri colpi di scena.

Ad essere proclamato miglior film è stato Green Book di Peter Farrelly, una commedia estremamente emozionante basata sulla storia vera di una profonda e bizzarra amicizia tra il musicista afroamericano Don Shirley ed il buttafuori italoamericano Tony Lip. Oltre alla statuetta più ambita, Green Book ha vinto anche per la migliore sceneggiatura originale e per il miglior attore non protagonista Mahershala Ali, interprete davvero encomiabile che nel film è riuscito a suggellare un’intesa davvero commovente con Viggo Mortensen, altro protagonista della pellicola. Un altro grande vincitore della serata è stato Bohemian Rhapsody che si è aggiudicato ben quattro Oscar, per il miglior attore protagonista a Rami Malek, che nel film è Freddie Mercury, ancora per il miglior montaggio, miglior montaggio sonoro, miglior sonoro.

A grande sorpresa, invece, nonostante varie nomination, La Favorita del regista greco Yorgos Lanthimos ha vinto solo per la miglior attrice protagonista grazie alla bravissima Olivia Colman. Mentre, quello per la miglior attrice protagonista è stato conferito a Regina King, per il suo ruolo in Se la strada Potesse Parlare.

Il tanto acclamato Roma del regista messicano Alfonso Cuaròn, prodotto da Netflix, è stato premiato con tre Oscar per la miglior fotografia, per la regia ed anche come miglior film straniero.

Gli altri vincitori di quest’ultima edizione degli Oscar sono stati Spike Lee per la migliore sceneggiatura non originale, la pellicola Black Panther per la miglior colonna sonora, costumi e scenografia, First Man per i migliori effetti speciali e Vice per trucco e acconciatura. A ricevere l’Oscar 2019 per la miglior canzone è Lady Gaga con il brano Shallow scritto per A Star is Born del regista Bradley Cooper. Miglior film d’animazione, invece, è Spider-Man – Un nuovo Universo di Perischetti, Ramsey e Rothman. 

LASCIA UN COMMENTO