Festival «Terra di Libri», appuntamento oggi in Feltrinelli con Marco Marsullo

L’autore napoletano racconta l’amore a trent’anni colto da un punto di vista maschile, «Tutte le volte che mi sono innamorato» il suo ultimo romanzo per Feltrinelli

CASERTA – Chi l’ha detto che, dopo i trent’anni, gli uomini non hanno paura di restare single? E che l’orologio biologico esiste solo per le donne? A risolvere ogni dubbio sarà lo scrittore napoletano Marco Marsullo con «Tutte le volte che mi sono innamorato» (Feltrinelli), ospite della seconda giornata di Terra di Libri. Festival salesiano della letteratura in Terra di Lavoro questa sera presso la libreria Feltrinelli di Caserta dalle 18.00.

Cesare, maestro elementare napoletano, ha le idee confuse sull’amore. Tanto romantico quanto cervellotico, si nasconde dietro teorie improbabili e comici segni del destino, ma in realtà soffre per un passato di storie sbagliate, incontri surreali, colpi di fulmine e bruschi risvegli, mentre i suoi amici sembrano aver capito tutto prima di lui. A trentacinque anni, Cesare è rimasto l’ultimo single del gruppo e non sa più cosa farsene della sua libertà. Vive con il gatto Thiago, gira per la città sulla sua Vespa, ha un discreto successo con le ragazze, eppure sempre più spesso la notte torna a casa da solo, con un peso sul cuore. Quando il suo amico Sandro, prossimo alle nozze, gli consegna l’invito con un +1 che campeggia beffardo accanto al suo nome, Cesare decide di raccogliere la sfida: ha sei mesi per arrivare al ricevimento con una fidanzata.

A dialogare con l’autore ci saranno Alfonso Voccia, presidente dell’Unione Exallievi don Bosco «Umberto Cirillo» di Caserta (associazione promotrice del festival), Corrado Santamaria, docente di storia e filosofia nei licei, e Gianrolando Scaringi, giornalista de Il Mattino. Le letture saranno a cura di Nicoletta Iuliano.

Dopo la prima edizione tenutasi interamente online, il festival – realizzato insieme all’Istituto Salesiano di Caserta e del Laboratorio «Orao» del Cortile dei Gentili della Diocesi di Caserta – incontra, nella sua seconda giornata, uno dei giovani autori più amati dai lettori italiani.

L’iniziativa è realizzata grazie alla collaborazione del Collettivo Nottetempo, dell’Associazione Donne Giuriste Italia, sezione di Caserta, del Panathlon Caserta, di Asi Campania e della libreria La Feltrinelli Caserta ed è finanziato con fondi a vertere sul Bando 2021 per la concessione di contributi per progetti di solidarietà e/o di utilità sociale della Federazione Italiana Exallievi/e di don Bosco.