Trofeo Pulcinella, tra i vincitori anche il casertano Giacomo Garau

Ci sembra giusto non passare sotto silenzio un avvenimento recente che vede un nostro concittadino vincitore della 5ª edizione del Trofeo Pulcinella, organizzato dall’Associazione Mani d’Oro nell’ambito di Bufala Fest.
Stiamo parlando di Giacomo Garao proprietario della pizzeria Olio & Basilico di Calvi Risorta nell’alto casertano.
Durante la kermesse, centoventi pizzaioli, italiani e stranieri hanno mostrato le loro capacità, in tre diverse categorie di gara, “Tradizionale”, “Contemporanea” e “Senza Glutine”.

Per la categoria pizza “Contemporanea”, la giuria tecnica ha assegnato il primo posto a Giacomo Garau.
La vittoria ottenuta risiede nella conoscenza della materia, nella ricerca del panificare con impasti diversi e con scelte alternative di farine (come la canapa, il grano arso, la curcuma e i multicerali), oltre alla comune farina bianca di tipo 0.

La sua Margherita, preparata con pomodoro san Marzano Dop, fior di latte di Agerola, basilico ed olio evo ha messo d’ accordo la giuria proclamandolo vincitore indiscusso nella categoria “Pizza Contemporanea“.

La premiazione ufficiale del Trofeo Pulcinella è avvenuta domenica mattina 13 ottobre nella pizzeria calena Olio&Basilico.

A consegnare l’ambito riconoscimento Francesco Martucci, pioniere della pizza contemporanea e guru della celeberrima pizzeria casertana “I Masanielli” e l’organizzatore della rassegna Attilio Albachiara.

Questo premio rappresenta un punto di partenza – ha dichiarato un emozionatissimo Garaue sicuramente sarà un incentivo per continuare a crescere professionalmente, per valorizzare sempre di più le materie prime agricole di pregio con prodotti D.O.P. e I.G.P e soprattutto per consolidarmi sul mio amato territorio”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here