“Se avessi”, il nuovo singolo della casertana Giada Crisci

E’ uscito lo scorso 18 gennaio “Se avessi” il nuovo singolo della cantante casertana Giada Crisci su tappeto musicale disegnato dal producer B-Art. Il brano è uscito sotto l’ala dellaSmilax Publishing. “Se avessi” è un brano dark scritto dalla stessa Giada. Una rappresentazione sonora della dicotomia tra la durezza del dover prendere coscienza dell’abbandono che ci si trova a dover vivere dopo la fine di un amore e la dolcezza dei ricordi in cui ci si vorrebbe rifugiare. Il videoclip del brano ne riprende in pieno le atmosfere.

Giada Crisci, dopo la formazione liceale ad indirizzo scientifico, cambia strada e intraprende gli studi umanistici in Lettere moderne con particolare attenzione per l’arte e lo spettacolo. All’età di 11 anni inizia a seguire le prime lezioni di chitarra e recitazione, entrando a far parte di musical come “Notre Dame de Paris” e “Scugnizzi”. All’età di 14 anni scopre la sue più grande passione: la scrittura. Interrompe lezioni di lirica con il soprano Mara Naddei ed Inizia a prendere lezioni di canto moderno con Mena Casoria. Conosce poi il vocal coach Luigi Paolillo che la perfezionerà la tecnica e le darà la possibilità di partecipare a diverse masterclass e lezioni individuali con personaggi del calibro di Roberta Faccani. Giada debutta discograficamente all’età di 19 anni con il suo inedito “Il sole dentro me” prodotto da Hopeland Studio. Nel 2016 inizia il suo percorso nella dance con lo pseudonimo di “Jade” insieme al suo compagno di viaggio “Trandy Boy” pubblicando per la SMC Musical Edition “Rythm is a Dancer” poi inserito nella compilation “Hit Mania Spring Edition 2016”. Questa canzone è seguita da “The world is in my hand” pubblicata dalla Disco Planet Records. Contestualmente partecipa anche al Concorso Nazionale “Una canzone sotto le stelle” a Verona con la cover “Come Foglie” di Malika Ayane. Nel 2018 decide di ritornare sulle sue origini con liriche più intimiste, sposandole all’elettronica del produttore B-Art abbandonando il suo pseudonimo e tornando al suo nome originale. Da questa collaborazione nasce il brano “Se avessi” (Smilax Publishing).

Bartolomeo Giuliano, nasce a Napoli nel 1987, in arte B-Art.Fonico, arrangiatore, compositore, videomaker e titolare dell’ Hopeland Studio, nonchè collaboratore esterno per vari service. Ha collaborato con Clementino, Eugenio Bennato, Frenk, Cut-Lo, Le Fasi, Nico e suoi Desideri, Vale Lembo e tanti altri.

LASCIA UN COMMENTO