#RiminiWellness, Presente alla kermesse la Confederazione dello Sport di Caserta

RiminiWellness è la più grande kermesse al mondo dedicata al fitness e non solo, inventata negli anni 90, oggi guarda al benessere a tutto tondo, sport, cultura fisica e sana alimentazione. Un evento che racchiude sotto lo stesso tetto tutte le maggiori aziende dell’universo wellness: dai produttori di macchine per l’attività fisica alle palestre, le scuole e le associazioni di categoria, ai cultori del fisico, passando per le SPA del relax, le scienze riabilitative, la danza, ma anche il turismo e il design.
La fiera del fitness torna dopo due anni complessi in cui è stata cancellata per via del covid e quest’anno c’è stata anche Caserta. A rappresentare  la città della Reggia c’era la Confederazione dello Sport,  con l’avvocato Maurizio Del Rosso, esperto di diritto del lavoro sportivo, ma soprattutto responsabile provinciale della Federazione. La sua partecipazione su indicazione del referente Regionale Marco Mansueto.
Nell’ ambito del seminario nazionale in Personal trainer e chinesiologo di base, Del Rosso, ha approfondito i nuovi scenari dei rapporti di lavoro a seguito della riforma dello sport che entrerà in vigore nel 2023. A moderare l’incontro Enzo Marra, consulente e consigliere della Scuola dello Sport del Coni Campania.
“E’ stato emozionante parlare di diritto del lavoro sportivo davanti ad una platea appassionata di sport – ha riferito Del Rosso – La Riminiwells è una fiera dove si torna culturalmente arricchiti grazie al confronto con sportivi, esperti nella digitalizzazione dello sport, studiosi del diritto sportivo.
E soprattutto è stato bello portare un pò di Caserta, della nostra cultura, del nostro imprinting sportivo, che ha con sè tutta una storia che parla di basket, nuoto, volley, calcio, all’interno di un’agorà così diversificata e complessa. Orgoglioso di essere stato io a rappresentare Terra di Lavoro”.