Continua l’impegno dei volontari di Fare Verde Campania per le spiagge campane

Domenica 27 gennaio 2019 ritorna la manifestazione “Il mare d’inverno”: i volontari di Fare Verde Campania Onlus saranno impegnati a pulire le spiagge Campane e per denunciare l’invasione della plastica e i danni prodotti dall’erosione del mare, richiamando l’attenzione di cittadini e Amministrazioni, spesso attenti alla questione ambientale solo in estate quando l’arenile serve per prenderci il sole.Non a caso lo slogan di questa edizione è: Al “mare d’inverno” contro “un mare di plastica”.

Fare Verde, i cui volontari si recheranno sulle spiagge italiane, da Trieste alla Versilia passando per la Sicilia, ci dice Giuseppe Solla Presidente Regionale del sodalizio ambientale, peraltro continua a denunciare il grave fenomeno dell’invasione della plastica che affligge i nostri litorali. La manifestazione si svolge con il patrocinio della Commissione Europea, Rappresentanza per l’Italia, del Ministero dell’Ambiente, della Regione Campania e della Provincia di Caserta si svolgerà nella spiaggia libera di Castel Volturno. Un mare di plastica invade le nostre città, le cime delle montagne e i boschi, i prati e le spiagge. “Come Associazione abbiamo una visione non utilitaristica della Natura – precisa Giovanni Lombardi, Presidente dell’Associazione Noi Cittadini – e per questo abbiamo deciso di aderire ad una manifestazione fuori dagli schemi, andando a pulire le spiagge in pieno inverno.”

LASCIA UN COMMENTO