Caserta, in arrivo Gusto Italia in tour, il villaggio del gusto del centro sud Italia

Arriva a Caserta, dal 4 al 6 settembre prossimi in piazza Gramsci nei pressi della Reggia, “Gusto Italia in tour” , il villaggio del gusto organizzato e promosso dall’Associazione Italia Eventi e da Tanagro Legno Idea, con il patrocinio del Comune.
Aperto tutti i giorni e ad ingresso gratuito, da venerdì a domenica – a partire dalle ore 10 alle ore 24 – l’iniziativa permette a tutti una spesa consapevole che spazia attraverso sei regioni del centro sud Italia, favorendo l’incontro diretto con produttori ed artigiani.


“Teniamo da sempre alla valorizzazione dei prodotti tipici, per questo il Comune di Caserta accoglie con piacere Gusto Italia in tour, ma allo stesso tempo è importante garantire sicurezza, promuovendo eventi all’aperto ed invitando a non abbassare la guardia. Ne usciremo con il buon senso”, commenta l’assessore Emiliano Casale del comune di Caserta.
Tra i tanti prodotti presenti la pasta artigianale al miele, passando per dolci tipici, cioccolato e tipicità a marchio DOP ed IGP, anche conserve di mare, liquori artigianali, salumi, formaggi, sott’oli e frutta secca.
Nell’occasione sarà possibile assistere a due show cooking, che rientrano nella VIII edizione del concorso “I piatti tipici del medio Volturno”, iniziativa a cura di APS Pro Loco Caiazzo, Consorzio Turistico delle Pro Loco del Medio Volturno, Comune di Caiazzo, Coldiretti Caserta, Associazione Cuochi e Ristoratori di Terra di Lavoro e Gal Alto Casertano.
Venerdì 4 settembre, alle ore 20, la chef Elmira Toktakunova dell’agriturismo Fontana Bosco di Piana di Monte Verna (CE) preparerà il “Pignatiello tartufato del Medio Volturno”.
Domenica 6 settembre, alle ore 20, lo chef Carmine Rauso del ristorante Le Volte di Annibale e Bacco di Caiazzo (CE) preparerà un “Filetto di maiale nero casertano del Medio Volturno”.