​Concerti- aperitivo in Accademia, prima edizione: Incontro – concerto col pianista e compositore Giuseppe Onofrietti

Domenica 29 alle ore 11, le porte dell’Accademia musicale Città di Caserta – Yamaha Music School – in Via Caduti sul Lavoro 110, Caserta- si apriranno per ospitare un evento originale: l’incontro-concerto col M° Giuseppe Onofrietti, pianista e compositore, vincitore del 6° International Film Music Competition 2017, nell’ambito del 13th Zurich Film Festival. 

[wp_ad_camp_3]

Il M° Onofrietti proporrà un repertorio di composizioni originali e alla fine sarà anche proiettato il cortometraggio le cui musiche gli hanno valso il primo premio al festival svizzero
La direttrice dellAccademia, M° Mena Santacroce, e il curatore della rassegna, M° Emilio Di Donato, sottolineano la particolarità dell’evento che, al pari degli altri avrà anche un carattere didattico. Molto gradite infatti sono state le introduzioni che i musicisti stessi hanno fatto prima delle loro esibizioni, spiegando ora il carattere del compositore e le caratteristiche del pezzo, ora la chiave di lettura dei singoli tempi della composizione. Il pubblico, che in tutti i concerti finora svolti ha riempito completamente la saletta della scuola, ha gradito le brevi introduzioni e si è trattenuta, complice anche l’aperitivo finale, per scambiare due chiacchiere con i musicisti e chiarire qualche curiosità.

Ricordiamo che il concerto, come gli altri della rassegna, è ad ingresso gratuito’

Di seguito una breve biografia del musicista

Giuseppe Onofrietti, diplomato in composizione presso il conservatorio di Avellino D. Cimarosa, ha studiato pianoforte con il M° Giuseppe Buglione, composizione con il M° Aldo Cusano, organo e canto gregoriano con il M° Sergio Orabona, ed infine pianoforte jazz con il M° Dino Massa. Ha partecipato a seminari quali quelli di Siena jazz (nel 1999, vincitore di una borsa di studio come miglior pianista, e nel 2000), Roccella Jonica (2005),  con Stefano Bollani (2003), Dado Moroni (2008), Chick Corea (2014). Ha inciso due cd a suo nome: Nella tana del coniglio in trio jazz (con Aldo Vigorito al contrabbasso ed Enrico Del Gaudio alla batteria), e Pianoforte napoletano, una rilettura di classici napoletani riarrangiati in chiave jazzistica ed eseguiti per pianoforte solo. Ha collaborato come pianista, tastierista, fisarmonicista e/o arrangiatore/compositore in numerosi altri lavori discografici. Ha insegnato pianoforte jazz in varie accademie musicali, ha partecipato a varie rassegne e tourneè in Italia e allestero, ha suonato in jazz clubs di Berlino e ha inoltre organizzato e suonato nei concerti per pianoforte e chitarra con il chitarrista Giuseppe Balzano (teatro Tasso di Sorrento e teatro Umberto di Nola). Nel 2010 ha vinto il premio Franco Caracciolo della XI edizione del Concorso di Composizione Corale indetto dalla Comunità Luterana di Napoli, mentre 2011 si è esibito al Pomigliano Jazz Festival. Ha partecipato a prestigiosi concorsi classificandosi sempre nelle prime posizioni ed è apparso in trasmissioni televisive di reti nazionali Attualmente collabora con sound libraries e case editrici italiane ed estere fra le quali Glissato edizioni (Le), Labrador Entertainment (Los Angeles), Soundiva (Mi). Il 5 ottobre di quest’anno infine ha vinto il 6o International Film Music Competition, inserito nell’ambito del 13th Zurich Film Festival.  

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here